Psicoterapia di coppia

Psicoterapia di coppia

La natura (l’evoluzione) porta naturalmente l’uomo verso la coppia
(Desmond Morris)

La coppia non è la somma di due individui ma una “realtà terza” rispetto alle due persone che la compongono, all’interno del quale si incontrano differenze di vario genere.

I due patners, pur mantenendo la loro fisionomia di soggetti distinti, Io/Tu, costruiscono un “insieme” dinamico delicatissimo che si nutre allo stesso modo delle due individualità, dei reciproci sogni e di ciò che ciascuno dei due diventa nella mente dell’altro.
Innamoramento, costruzione di un legame e formazione di una famiglia rappresentano gli step evolutivi che i due partners si trovano a dover affrontare ed il modo in cui vivranno tali esperienze cambierà moltissimo sia le due persone, sia la loro relazione.
A volte, infatti, quando i suddetti cambiamenti non vanno nella stessa direzione, si crea un forte squilibrio che trasforma il campo d’azione della coppia da spazio creativo a luogo di frustrazione, di delusione, di distruzione reciproca.
I due iniziano ad avvertire che i loro sforzi e il loro desiderio di stare meglio non bastano, che i tentativi di capirsi naufragano e che non ce la fanno a uscire dall’impasse. Il parlare sembra essere inutile perché ogni discorso, invece di procurare schiarite di senso e nuove comprensioni, genera nuovi dolori che si nutrono di rancore e risentimento.
E' a questo punto che è consigliabile che le coppie entrino in terapia.
Nella terapia di coppia l’attenzione viene focalizzata sulla relazione e sui cambiamenti che possono essere apportati, sia nel modo di comunicare, sia negli atteggiamenti da prendere.
L’obiettivo di una terapia di coppia è, infatti, quello di fornire ai due partners una nuova chiave di lettura dei comportamenti propri e del partner nei momenti di crisi, ma soprattutto è quello di individuare ed applicare dei cambiamenti che possano ristabilire equilibrio e serenità.
Sebbene ci sia differenza tra la terapia di coppia e quella sessuale, risulta molto difficile separare questi due elementi che sembrano imprescindibili: è frequente che nell’ambito della terapia di coppia si affrontino anche i problemi relativi alla sessualità, così come nell’ambito della terapia sessuale, si affrontino anche i problemi relazionali, i quali molto spesso sono all’origine, sono la causa dei problemi sessuali della coppia.